Il capello crespo non è un problema comune solo per chi ha i capelli ricci, ma anche per chi li ha sottili o per chi li sottopone a trattamenti aggressivi. Sono capelli secchi, fragili e difficile da pettinare. Si mostrano opachi e ruvidi al tatto.

Tra le cause più comuni, troviamo: trattamenti aggressivi, come le colorazioni e le permanenti, poiché potrevvero danneggiare la struttura del capello.

Phon e Arricciacapelli: l’utilizzo di piastre e asciugacapelli ad alta temperatura stressa il capello conferendogli l’effetto “paglia”.

Fattori climatici: l’umidità, il vento, l’eccessiva esposizione al sole e la salsedine. Anche il cambio di stagione può essere responsabile dell’effetto crespo in quanto comporta l’alterazione del metabolismo.

Ma tra le principali cause o concause di un capello crespo, c’è comunque una non corretta idratazione.